GuideGuide WindowsNetworking

Non accedo più alla rete dopo aggiornamento windows 7

Problemi accesso cartelle condivise Windows

KB4480970 e condivisioni SMBv2

Windows 7 – KB4480970 (aggiornamento mensile cumulativo) e KB4480960 (aggiornamento sicurezza)

Problemi di rete con gli aggiornamenti KB4480970 e KB4480960

Gli aggiornamenti sembrano causare seri problemi di rete ad alcuni utenti. Le condivisioni di rete non possono più essere raggiunte tramite SMBv2 in determinati ambienti. Dopo l’installazione tutte le connessioni SMB2 vengono interrotte verso una condivisione Windows 7 / Server 2008 R2 SP2. Il motivo è un errore STATUS_INVALID_HANDLE durante la negoziazione della connessione SMBv2, risultato le condivisioni non sono accessibili!

Proprio in questi giorni dei clienti con reti di tipo WORKGROUP ci hanno contatto con problemi di accesso alle condivisioni dai Computer Windows 7 verso Server Windows 2008 o 2012, abbiamo notato che ancora oggi ci sono aziende che installano software sui server e condividono l’intero disco C: cosa sbagliatissima hai fini della sicurezza che ci lascia senza parole!!!

Nei server con Domain Controller il problema non è riscontrato.

Forse meglio per la tua azienda rivolgerti a dei professionisti del settore, e si il cugino del cugino lo fa gratis, ma i risultati sono quelli che sono!
AFFIDATI A PROFESSIONISTI è oggi più di ieri importante tenere al sicuro i propri dati, eseguire dei backup pianificati ecc. ecc.

Molti utenti hanno risolto aggiungendo questa chiave di registro, eseguire il commando da un Prompt dei comandi come amministratore:

reg add HKLM\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Policies\system /v LocalAccountTokenFilterPolicy /t REG_DWORD /d 1 /f

Riavviare il sistema è verificare.

Attenzione: la modifica al registro è solo una soluzione rapida, riduce la sicurezza: il tuo client ha “credenziali di amministratore” sulle condivisioni quindi in caso di malware il rischio è elevato.

Quindi attendendo che Microsoft ha rilasci una correzione, reimposta la chiave LocalAccountTokenFilterPolicy su 0.

Se invece hai un unità di rete mappata su risorse del computer puoi provare a discotette l’unità, riavviare il computer, ricreare l’unità selezionando utilizza credenziali diverse, inserento user e password Administrator del pc dove è posizionata la condivisione

connetti con credenziali diverse

Ti può essere utile:

Come rilevare lo stato, abilitare e disabilitare i protocolli SMB sul server SMB


Per Windows 8 e Windows Server 2012

Windows 8 e Windows Server 2012 introducono il nuovo cmdlet Set-SMBServerConfiguration di Windows PowerShell. Il cmdlet consente di abilitare o disabilitare i protocolli SMBv1, SMBv2 e SMBv3 sul componente server.

Non è necessario riavviare il computer dopo aver eseguito il cmdlet Set-SMBServerConfiguration .

SMB v1 su server SMB
Rileva:
Get-SmbServerConfiguration | Seleziona EnableSMB1Protocol
Disattivare:
Set-SmbServerConfiguration -EnableSMB1Protocol $ false
Abilitare:
Set-SmbServerConfiguration -EnableSMB1Protocol $ true

Per ulteriori informazioni, vedere Archiviazione del server in Microsoft .

SMB v2 / v3 su server SMB
Rileva:
Get-SmbServerConfiguration | Seleziona EnableSMB2Protocol
Disattivare:
Set-SmbServerConfiguration -EnableSMB2Protocol $ false
Abilitare:
Set-SmbServerConfiguration -EnableSMB2Protocol $ true

Per Windows 7, Windows Server 2008 R2, Windows Vista e Windows Server 2008

Per abilitare o disabilitare i protocolli SMB su un server SMB in esecuzione Windows 7, Windows Server 2008 R2, Windows Vista o Windows Server 2008, utilizzare Windows PowerShell o l’editor del Registro di sistema.

Metodi di PowerShell

SMB v1 su server SMB

Rileva:

Get-Item HKLM: \ SYSTEM \ CurrentControlSet \ Services \ LanmanServer \ Parameters | PerOggetto-Oggetto {Get-ItemProperty $ _. Pspath}

Configurazione predefinita = Abilitato (Nessuna chiave di registro è stata creata), quindi non verrà restituito alcun valore SMB1

Disattivare:

Set-ItemProperty -Path "HKLM: \ SYSTEM \ CurrentControlSet \ Services \ LanmanServer \ Parameters" SMB1 -Tipo DWORD -Valore 0 -Force

Abilitare:

Set-ItemProperty -Path "HKLM: \ SYSTEM \ CurrentControlSet \ Services \ LanmanServer \ Parameters" SMB1 -Tipo DWORD -Valore 1 -Force

Nota È necessario riavviare il computer dopo aver apportato queste modifiche.

SMB v2 / v3 su server SMB

Rileva:

Get-ItemProperty HKLM: \ SYSTEM \ CurrentControlSet \ Services \ LanmanServer \ Parameters | PerOggetto-Oggetto {Get-ItemProperty $ _. Pspath}

Disattivare:

Set-ItemProperty -Path "HKLM: \ SYSTEM \ CurrentControlSet \ Services \ LanmanServer \ Parameters" SMB2 -Type DWORD -Valore 0 -Force

Abilitare:

Set-ItemProperty -Path "HKLM: \ SYSTEM \ CurrentControlSet \ Services \ LanmanServer \ Parameters" SMB2 -Tipo DWORD -Valore 1 -Force

Nota È necessario riavviare il computer dopo aver apportato queste modifiche.

Editor del Registro

Importante Questo articolo contiene informazioni su come modificare il Registro di sistema. Assicurati di eseguire il backup del registro prima di modificarlo. Assicurati di sapere come ripristinare il registro se si verifica un problema. Per ulteriori informazioni su come eseguire il backup, ripristinare e modificare il Registro di sistema, fare clic sul seguente numero di articolo per visualizzare l’articolo del Microsoft Knowledge Base:
322756 Come eseguire il backup e ripristinare il registro in Windows

Per abilitare o disabilitare SMBv1 sul server SMB, configurare la seguente chiave di registro:

Sottochiave del Registro di sistema:
 HKEY_LOCAL_MACHINE \ SYSTEM \ CurrentControlSet \ Services \ LanmanServer \ Parameters
Voce del Registro di sistema: SMB1
REG_DWORD: 0 = Disabilitato
REG_DWORD: 1 = Abilitato
Predefinito: 1 = Abilitato (Nessuna chiave di registro è stata creata)

Per abilitare o disabilitare SMBv2 sul server SMB, configurare la seguente chiave di registro:

Sottochiave del Registro di sistema:
HKEY_LOCAL_MACHINE \ SYSTEM \ CurrentControlSet \ Services \ LanmanServer \ Parameters
Voce di registro: SMB2
REG_DWORD: 0 = Disabilitato
REG_DWORD: 1 = Abilitato
Predefinito: 1 = Abilitato (Nessuna chiave di registro è stata creata)

Nota È necessario riavviare il computer dopo aver apportato queste modifiche.

Come rilevare lo stato, abilitare e disabilitare i protocolli SMB sul client SMB


Per Windows Vista, Windows Server 2008, Windows 7, Windows Server 2008 R2, Windows 8 e Windows Server 2012

Nota Quando si attiva o disattiva SMBv2 in Windows 8 o in Windows Server 2012, anche SMBv3 è abilitato o disabilitato. Questo comportamento si verifica perché questi protocolli condividono lo stesso stack.

SMB v1 su client SMB
Rileva:sc.exe qc lanmanworkstation
Disattivare:sc.exe config lanmanworkstation depend = bowser / mrxsmb20 / nsi
sc.exe config mrxsmb10 start = disabilitato
Abilitare:sc.exe config lanmanworkstation depend = bowser / mrxsmb10 / mrxsmb20 / nsi
sc.exe config mrxsmb10 start = auto
SMB v2 / v3 su client SMB
Rileva:sc.exe qc lanmanworkstation
Disattivare:sc.exe config lanmanworkstation depend = bowser / mrxsmb10 / nsi
sc.exe config mrxsmb20 start = disabilitato
Abilitare:sc.exe config lanmanworkstation depend = bowser / mrxsmb10 / mrxsmb20 / nsi
sc.exe config mrxsmb20 start = auto

Gli appunti

  • È necessario eseguire questi comandi a un prompt dei comandi con privilegi elevati.
  • È necessario riavviare il computer dopo aver apportato queste modifiche.

Disabilitare il server SMBv1 con Criteri di gruppo


Questa procedura configura il seguente nuovo elemento nel registro:


HKEY_LOCAL_MACHINE \ SYSTEM \ CurrentControlSet \ Services \ LanmanServer \ Parameters
Voce di registro: SMB1 REG_DWORD: 0 = disabilitato

Per configurare questo utilizzando i Criteri di gruppo:

  1. Aprire la Console Gestione Criteri di gruppo . Fare clic con il pulsante destro del mouse sull’oggetto Criteri di gruppo (oggetto Criteri di gruppo) che dovrebbe contenere il nuovo elemento preferenza, quindi fare clic su Modifica .
  2. Nella struttura della console in Configurazione computer , espandere la cartella Preferenze , quindi espandere la cartella Impostazioni di Windows .
  3. Fare clic con il tasto destro del mouse sul nodo Registro , selezionare Nuovo e selezionare Elemento del registro .policies

Nella finestra di dialogo Proprietà nuovo registro , selezionare quanto segue:

  • Azione: creare
  • Hive : HKEY_LOCAL_MACHINE
  • Percorso chiave: SYSTEM \ CurrentControlSet \ Services \ LanmanServer \ Parameters
  • Nome valore: SMB1
  • Tipo di valore: REG_DWORD
  • Dati valore: 0
smbv1 reg

Questo disabilita i componenti del server SMBv1. Questo criterio di gruppo deve essere applicato a tutte le workstation, i server e i controller di dominio necessari nel dominio.

Reballing Catania si occupa di assistenza hardware e software

Reballing Catania è un laboratorio specializzato in Assistenza Tecnica, riparazione Notebook ACERASUSHPTOSHIBASONYVAIODELLSAMSUNGAPPLEMSI, riparazione e sostituzione componenti hardware e software per Computer, Notebook, assistenza tecnica per Desktop e PC Computers.
Assistenza Vendita Computer & Notebook si trova a Catania

Il Negozio...

Assistenza computer a catania
foto interni negozio

Assistenza Computer Specializzata

assistenza tecnica a catania
laboratorio

Il laboratorio tecnico assistenza dedicato alla riparazioni di computer e notebook a Catania

Orari Apertura al pubblico

Lunedi09:00–12:30, 16–19
Martedì09:00–12:30, 16–19
Mercoledì09:00–12:30, 16–19
Giovedì09:00–12:30, 16–19
Venerdì09:00–12:30, 16–19
SabatoChiuso
DomenicaChiuso

Per Informazioni, Contatti o Preventivi

Telefono 095 818 89 18
WhatsApp:
345 28 53 429

email:info@reballingcatania.it

Ci troviamo a Catania – Via Battello n° 5/a

Photo of Reballing Catania

Reballing Catania

Sono un Tecnico informatico con esperienza ultradecennale, l'elettronica sin da piccolo è stata sempre la mia passione e ancora oggi cerco di aggiornarmi costantemente! La mission di Reballing Catania è di offrire le conoscenze e la nostra professionalità acquisita per risolvere qualsiasi problema al tuo Computer, ufficio o studio. Offriamo anche delle guide utili sul nostro sito.

Articoli Correlati